Lettera a CHI-SO-IO: lettera aperta da una coppia mista
Caro Chi-so-io,
tutti gli accanimenti hanno una fine.
Tutte le cose nate da pregiudizi hanno una fine.
Tutte le cattiverie hanno dei risvolti finali che ne determinano la conclusione.

Poter decidere della vita altrui dà una sensazione di potere apprezzata solo da chi ha problemi personali. Poter sentenziare, discriminare e far soffrire le persone dà piacere solo a chi non ha le capacità di giudicare con saggezza. In questi casi dovrebbe prevalere uno spiccato senso di autocritica che dovrebbe suggerire di abbandonare la posizione di potere. Ma questo come sappiamo non accade mai perché sono altre le regole del gioco!

Caro Chi-so-io la storia dovrebbe averti insegnato che alla fine tutti i regimi totalitari sono stati abbattuti proprio da quelle persone che hanno fatto soffrire. Questo perché anche la sofferenza ha dei limiti e chi la genera non li conosce, non sa fino a che punto si può spingere.
Paradossalmente chi ha il potere di far soffrire, genera colui che in un futuro più o meno vicino lo abbatterà.
Questo la storia ci ha mostrato.

Le persone, le coppie miste, hanno la capacità di unirsi, di organizzarsi, di lavorare assieme e queste caratteristiche si amplificano quando c'è qualcosa di ingiusto e iniquo da combattere.
Per cui caro Chi-so-io è solo questione di tempo ed io ne ho tanto! Noi ne abbiamo tanto!
Siamo tanti e il nostro livello di sopportazione è stato superato.
Tutti noi siamo convinti che i nostri problemi saranno risolti se combattiamo, non ci pieghiamo ad uno "stato delle cose", non lo accettiamo.
Non siamo fatti per accettare lo "stato delle cose".

Caro Chi-so-io tu farai parte della storia che NOI coppie miste riscriveremo.
Noi vivremo felici e contenti con le nostre compagne e compagni in un paese che sarà diverso e dove un ruolo come il tuo non avrà più un significato.

E' stato un piacere conoscerti, sarà un piacere metterti in disparte.

Non mi sono scordato di te .... oggi è il 3 Agosto 2006 .... preparati, ora è il turno tuo !!!!!

Un cordiale saluto

Alessandro "Quello della rosa rossa per Tamara" per l' INCITAPALLE
INCITAPALLE NUNZIO ORSO EST !
La spada - simbolo della lotta delle coppie miste
Il dramma delle coppie miste formate da cittadini italiani e cittadini stranieri
La battaglia delle coppie miste - Honda Transalp
Questo sito internet è dedicato a tutte le coppie miste
A nome di tutte le coppie miste: